Se avete bimbi piccoli, busta paga più pesante

La legge che ha riformato il sistema di attribuzione dei punti di sconto sulla tassa sul reddito entra in vigore e equipara uomini e donne.

Nell’ambito del progetto “Neto leMishpaha” del ministero delle tesoro, guidato da Moshe Kahlon, sono stati infatti equiparati entrambi i genitori e modificate le soglie dei punti di sconto.

Se in precedenza, infatti, le donne ricevevano 2 punti di sconto per i figli al di sotto dei 6 anni (anche se nel primo anno ricevevano solo mezzo punto di sconto) e gli uomini un punto il primo e quarto anno di vita del bambini e 2 punti nel intermezzo, non ricevendo più alcun punto di sconto dal compimento del quarto anno in poi, da oggi non ci sarà più differenza ed entrambi i genitori riceveranno un punto e mezzo di sconto nel primo anno di vita del bambino e 2 punti e mezzo fino al sesto compleanno.

Questa riforma dovrebbe, di fatto, aumentare le detrazione nell’ordine di una decina di migliaia di sheqel complessivi l’anno che raggiungeranno le tasche dei genitori.

Per chi volesse calcolare i punti di sconto che riceverà è disponibile il “calcolatore” dell’Autorità per le tasse.


Notizie simili:

Please follow and like us:
Seguiteci e fateci sapere che vi piaciamo:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.italkim.org/2017/07/03/avete-bimbi-piccoli-busta-paga-piu-pesante/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.