Soldati gratis sui mezzi nei weekend anche se non in divisa

I soldati, lo sappiamo, viaggiano gratis sui mezzi pubblici, ma solo se in divisa. Per dei ragazzi che donano 2/3 anni della propria vita a proteggere i propri concittadini non è esattamente il migliore dei ringraziamenti.


A brevissimo, da dopo Rosh Hashana, nei weekend (venerdì e domenica) potranno viaggiare gratis anche se non in divisa, sarà sufficiente usare la tessera militare alla stregua della RavKav.

I costo, stimato in circa 30 milioni di sheqel/anno sarà ripartito tra il Ministero dell’Economia e quello della Difesa.

L’abilitazione prevede il collegamento tra i sistemi informatici delle compagnie di autobus con quelli del ministero della difesa.

Fino ad oggi, infatti, i soldati dovevano solo mostrare il tesserino al autista, mentre d’ora in poi dovranno “passare” la tessera sui lettori dei mezzi esattamente come fosse una tessera RavKav. In questo modo il ministero potrà rimborsare i vettori per le corse del fine settimaa.

Ovviamente questo adeguamento richiede qualche giorno e l’effettivo avvio verrà comunicato alle compagnie di trasporto ed ai soldati appena possibile.


Notizie simili:

Please follow and like us:
Seguiteci e fateci sapere che vi piaciamo:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.italkim.org/2017/09/14/soldati-gratis-sui-mezzi-nei-weekend-anche-non-divisa/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.