Diagnosi ed aiuto anticipato per gli studenti con problemi d’apprendimento

Dal prossimo anno scolastico prenderà il via un progetto (per ora finanziato solo per i primi 5 anni) mirato al supporto degli studenti con difficoltà di apprendimento ed alle loro famiglie



Il progetto prevede l’anticipo alla settima classe (quindi ai 13 anni di età) delle attività di diagnosi e supporto delle difficoltà di apprendimeto e concentrazione che fino ad oggi sono svolte solo una volta raggiunta la 10a classe.

L’anticipo di queste diagnosi che coinvolgono tutto il corpo studentesco, da un lato farà risparmiare ai genitori spese di diagnosi privata e di cura, dall’altra anticipa la cura stessa e quindi ne migliora l’efficacia.

Iniziare le terapie in anticipo, inoltre, permette allo studente di arrivare agli esami di maturità (bagrut) già con anni di terapia alle spalle, migliorandone quindi il successo.

Per l’anno scolastico prossimo solo le scuole di 15 municipalità prenderanno parte al progetto con l’estensione prograssiva a tutte le scuole israeliane negli anni a seguire.

Le scuole coinvolte, in tutto 77, sono quelle delle municipalità di Beit Shemesh, Modi’in-Maccabim-Reut, Sderot, Eilat, Rahat, Netanya, Ra’anana, Hod Hasharon, Or Akiva e Kiryat Motzkin.

Il progetto è stato finanziato con 75 milioni di sheqel a coprire i primi 5 anni senza però prevedere i finanziamenti (ed i costi) per la sua continuazione successiva.


Notizie simili:

Please follow and like us:
Seguiteci e fateci sapere che vi piaciamo:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.italkim.org/2017/06/22/diagnosi-ed-aiuto-anticipato-gli-studenti-problemi-dapprendimento/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.