37 studenti per classe! Tel Aviv, Rehovot e Holon sovrafollate

La popolazione scolastica israeliana cresce ogni anno ed il sistema educativo fa fatica a starci dietro. Ogni anno aprono nuove scuole ma sembra che non sia mai abbastanza, soprattutto nelle città più densamente popolate.


I dati pubblicati da The Marker in collaborazione col ministero dell’educazione fanno venire i brividi. A noi cresciuti in classi di 24-26 bambini, l’idea di una classe con 36 fa accapponare la pelle.

A farne le conseguenze sono ovviamente gli studenti ai quali viene negata l’attenzione degli educatori e gli educatori stessi costretti a lavorare in condizioni inadatte.

La lista delle 50 scuole pubbliche più affollate d’Israele è composta di scuole che a Tel Aviv e la sua cintura urbana, da Ness Ziona a Petah Tikva, ma riserva anche sorprese con scuole di Ashkelon, Bet Yehoshua o Netanya.

Il dato sconcertante è che tutte le 50 scuole presenti nell’elenco presentano un affollamento superiore ai 33 ragazzi per classe, il 20% oltre il tetto massimo di 28 studenti per classe previsto dal ministero.

E’ evidente che per porre rimedio alla situazione sia necessario sicuramente aprire nuove scuole ma allo stesso tempo migliorare l’offerta educativa di quelle meno affollate in modo da rendere meno attraenti quelle più affollate perché offrono più programmi di studio aggiuntivi.

Nella ricerca pubblicata non sono state incluse le scuole private e le Yeshivot. E’ possibile consultare l’elenco a questa pagina di The Marker


Notizie simili:

Please follow and like us:
Seguiteci e fateci sapere che vi piaciamo:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.italkim.org/2017/08/21/37-studenti-classe-tel-aviv-rehovot-holon-sovrafollate/

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.