Sciopero dei licei il prossimo Martedì

Il sindacato degli insegnanti ha informato il Ministero dell’Educazione che il prossimo martedì, 21 novembre, gli insegnanti delle scuole superiori (da yud a yud beth) sciopereranno con la richiesta di modificare l’accordo già raggiunto qualche settimana fa.

Il sindacato, infatti, chiede che gli aumenti pattuiti col ministero per gli insegnanti già di ruolo vengano applicati immediatamente e non in maniera graduale nel corso di 4 anni come stabilito dall’accordo.

Il sindacato aveva accettato che il nuovo accordo avesse una validità quadriennale invece che biennale come inizialmente richiesto. Il disaccordo è però sul come gli aumenti concordati verranno applicati: il ministero vorrebbe applicarli in maniera progressiva nel corso dei 4 anni, mentre gli insegnanti vorrebbero che fossero applicati sin da subito nella loro interezza.

Lo stesso accordo ha significativamente aumentato lo stipendio base per gli insegnanti di nuova assunzione, di fatto riducendo in maniera significativa la differenza di stipendio rispetto ad insegnanti di lungo corso.

Il Sindacato ha già annunciato che, in assenza di progressi nelle trattative, verranno proclamati nuovi scioperi e dimostrazioni nelle settimane a venire.

I punti in discussione sono anche la distribuzione delle ore di lavoro per attività collaterali quali il counseling degli studenti, il supporto agli studenti con deficit di apprendimento, le gite ed altre attività.

Notizie simili:

Please follow and like us:
Seguiteci e fateci sapere che vi piaciamo:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.italkim.org/2017/11/16/sciopero-dei-licei-prossimo-martedi/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.